3 attività Montessori fai da te

attività-montessori-fai-da-te

All’interno di questo articolo puoi trovare dei link pubblicitari di prodotti che si possono acquistare su Amazon e/o su altri e-commerce. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei, per cui ti ringrazio per ogni acquisto che farai utilizzando i link pubblicitari.

Quando Sissy e Moka (le mie gemelle) erano piccole, spesso proponevo attività fai da te di ispirazione montessoriana.

Per realizzarle basta un guardarsi attorno e un po’ di fantasia.

In questo articolo vi propongo 3 attività Montessori fai da te, tra le più facili e divertenti da creare.

Indice:

Lavagna di sabbia, metodo Montessori

Una divertentissima lavagna di sabbia con cui realizzare bellissimi disegni.

Vi servirà solo un contenitore basso e un po’ di sabbia.

Per il tutorial completo clicca QUI

Link pubblicitari:

Come costruire le lettere smerigliate fai da te

Queste lettere le usavo anch’io quando facevo la scuola dell’infanzia (che allora si chiamava asilo).

Mi ricordo che all’ultimo anno, la maestra (ce n’era solo 1) ci prendeva il dito e ce lo faceva passare sopra queste lettere smerigliate, così, quando le bambine erano piccole, ho pensato di costruirle.

Sono partita dall’idea della pittura gommosa e ho aggiunto la farina gialla per renderle ruvide.

Puoi trovare il tutorial completo cliccando QUI.

Come fare il gioco dei travasi

Per il gioco dei travasi ci serviranno solo pentole, pentolini, contenitori di varie misure e poi uno o più materiali come ceci, fagioli, acqua, sabbia…

Ecco alcune idee:

Leggi anche:

Link pubblicitari:

Video tutorial con 3 attività di ispirazione montessoriana

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Puoi farlo acquistando i miei libri o facendo acquisti sulla mia vetrina Amazon Influencer:

Link pubblicitari:

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.