5 sport consigliati per i bambini

bimbi-creativi-sport-consigliati-bambini

E’ molto importante che i bambini facciano sport, ma quale scegliere? Ecco i 5 sport consigliati per i bambini.

Articolo a cura di Anna Nascinben del blog https://www.runmazing.it/

Indice

Quali sport è meglio praticare da bambini? Ecco i migliori 5!

Tutti i bambini dovrebbero avere la possibilità di praticare regolarmente attività fisica: lo sport è,
infatti, di fondamentale importanza per lo sviluppo psico- fisico dei piccoli.
Spesso, tuttavia, i genitori esitano di fronte alla scelta dello sport temendo di imporre al proprio
figlio un’ attività non adatta alla sua età o al suo temperamento. In questo articolo scopriamo
insieme 5 sport consigliati per favorire la crescita fisica armonica dei nostri cuccioli.

Perché è importante per i bambini praticare uno sport

L’ attività fisica regolare, praticata sia sotto forma di gioco spontaneo, sia come impegno strutturato,
è una tappa importantissima per i bambini. Il movimento consente uno sviluppo regolare dell’
apparato muscolo- scheletrico, contribuisce a mantenere il sistema metabolico in equlibrio e, in
generale, ci fa stare bene. Esso, inoltre, regola l’ appetito e influisce sul riposo notturno,
aumentando il bisogno di sonno in seguito alle intense sollecitazioni dovute alla pratica sportiva.

Lo sport ideale

Se fino ai 6 anni il movimento fisico si può tranquillamente limitare al gioco libero praticato in
compagnia di altri bambini, a partire dall’ ingresso alle scuole elementari si può proporre ai nostri
piccoli di cominciare un’ attività sportiva in un contesto strutturato ed esterno all’ ambiente
familiare.
Praticare uno sport insieme ai propri coetanei può aiutare a superare le insicurezze che magari l’
ambiente scolastico ha acuito, insegna a relazionarsi con l’ inevitabile esperienza della sconfitta
senza caricarla di eccessiva importanza e aiuta a crearsi degli amici al di fuori della classe.
Detto ciò, possiamo affermare che lo sport ideale è quello che piace a nostro figlio e che lo fa stare
bene. E’ importante che i bambini abbiano la possibilità di provare svariati tipi di attività fisiche,
anche molto diverse fra loro, in modo da trovare quella che farà al caso loro.

Ecco 5 proposte per i piccoli che si avvicinano per la prima volta al mondo dello sport

Nuoto

Il nuoto è uno sport molto amato dai ragazzi perché si pratica in piccoli gruppi ed è associato alla
spensieratezza delle vacanze al mare. Si può iniziare fin da piccolissimi perché è un insieme di
movimenti armonici che coinvolge tutti i distretti corporei (braccia, spalle, tronco, gambe) senza
sovraccaricare le articolazioni. Favorisce la coordinazione ed essendo un’ attività aerobica accresce
la resistenza e la forza muscolare.

Danza

La danza, sia essa classica che moderna/ hip hop, insegna la coordinazione e il senso del ritmo,
favorisce la socialità perché si pratica insieme, e sviluppa in modo armonico il corpo. Si può
praticare fin dai tre anni e assicura muscoli flessuosi, leggerezza nei movimenti e un’ ottima postura.

Rugby

Il rugby è uno sport molto amato perché insegna ai bambini un insieme di valori che vanno al di là
della sola competizione agonistica. Promuove la partecipazione attiva non solo in campo ma anche
al di fuori, aiutando i ragazzi a sviluppare un’ identità di squadra. E’ un’ attività molto intensa che si
pratica all’ aperto e che coinvolge un pò tutti i nostri muscoli. Non è solo per i maschi, anzi: fino ai
12 bambini e bambine giocano insieme!

Hockey

L’ hockey su ghiaccio è uno sport praticato principalmente in montagna, dove è considerato quasi
come il calcio dei ragazzi. Esiste però anche l’ hockey in line, ovvero con i pattini a rotelle, che si
può giocare nelle piste di pattinaggio delle città. E’ uno sport di squadra che insegna la
coordinazione e la capacità di giocare insieme per un obiettivo comune. Se nostro figlio/a ama
pattinare proponete l’ hockey, non si annoierà di certo!

Arrampicata

L’ arrampicata è uno sport adorato dai bambini perché permette di soddisfare un istinto (quello della
scalata), naturale e presente in ognuno di noi, in maniera sicura e divertente. Favorisce la forza
muscolare delle gambe e delle braccia, nonché la coordinazione e la capacità di gestire lo stress. Si
può far iniziare anche dai tre anni nelle palestre indoor ed è un’ attività sicura e controllata.

Sostieni la creatività

Puoi sostenermi acquistando prodotti dalla mia pagina come Amazon Influencer (clicca QUI) e acquistando i miei libri:

Link pubblicitari:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER  riceverai GRATIS n. 5 schede pdf per fare lavoretti 🙂 

Colora, taglia e incolla!
Il nuovo PDF gratuito di Bimbi Creativi.
Ricevilo subito

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.