Arriva SANTA LUCIA!

Arriva SANTA LUCIA! –  Abito in una città del Nord Italia e da noi la notte tra il 12 e il 13 dicembre è la notte più magica dell’anno e i bambini la aspettano con fervore perché …arriva Santa Lucia!

La festa di Santa Lucia da noi è molto sentita ed è un bellissimo momento in cui i bambini ricevono tanti doni, principalmente giocattoli e dolci. Ho dei bellissimi ricordi di questa notte e spero che anche per le mie gemelline sarà lo stesso. Non vi dico per quanti anni ho provato ad aspettare Santa Lucia sveglia nascosta sotto la scrivania (così non si sarebbe accorta di me) per poi regolarmente crollare dal sonno e ritrovarmi la camera magicamente piena di giocattoli la mattina del giorno dopo.

Ma come si festeggia Santa Lucia?

img-20161212-wa0001

I preparativi iniziano qualche tempo prima, scrivendo la lettera per Santa Lucia nella quale si fa l’elenco dei doni che si vogliono ricevere e si fanno le promesse di rito (farò la brava, non farò arrabbiare mamma e papà…).Nella foto trovate la letterina che ho scritto con Sissy e Moka e che poi loro si sono divertite a colorare.

Santa Lucia viene con il suo fidato asinello ed a volte per le strade del paese, nelle serate che precedono l’evento, la si sente passare e la si riconosce per tintinnio del campanellino.

La sera del 12 dicembre i preparativi variano non solo da paese a paese ma addirittura da casa in casa. Noi ad esempio riempiamo un piatto di farina gialla per l’asinello e ci mettiamo dentro il nome del bambino. La mattina dopo, al posto della farina, Santa Lucia nel piattino lascia i dolciumi. Per l’esattezza i dolci ai bambini bravi e il carbone ai bambini cattivi.

Santa Lucia fa molta attenzione a non essere vista dai bambini e, secondo la tradizione, se un bambino prova a restare sveglio per vederla, lei gli butta della cenere negli occhi e lo fa addormentare.

Ora che ho condiviso con voi qualche ricordo di questa notte magica, vi lascio, e vado a riempire un piattino di farina gialla…anche con il mio nome 🙂

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.