BINOCOLO GIOCATTOLO DIY

Sissy mi ha portato un rotolo di carta igienica finito e mi ha detto “mamma, possiamo fare un binocolo?”.

Ovviamente la mia risposta è stata si, e così ci siamo messe subito al lavoro.

Ho preso n. 2 rotoli di carta igienica dalla mia riserva “segreta” (sshhh, non ditelo a mio marito 🙂 ) e abbiamo iniziato la realizzazione del binocolo.

Occorrente: n. 2 rotoli di carta igienica, acquerelli, colla vinilica, carta verde, forbici, spago, bucatore

  • innanzi tutto le bambine hanno colorato con gli acquerelli  i rotoli di carta igienica;
  • una volta asciutti li abbiamo incollati tra di loro utilizzando la colla vinilica;
  • poi abbiamo rivestito il tutto con una striscia verde di larga circa 3 cm;
  • infine abbiamo fatto un buco per lato e abbiamo infilato lo spago.

Le bambine si sono divertite tantissimo a giocare a fare le esploratrici! 🙂

Se usate gli acquerelli dovete aspettare che si asciughino, in alternativa potete usare i pennarelli oppure rivestire i rotoli ad es. con la carta crespa.

Se date uno sguardo al mio blog trovate tante idee per riciclare i rotoli di carta igienica 😉

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente QUANTE ORE DORMONO I NEONATI Successivo LE 8 COSE CHE I BAMBINI DEVONO IMPARARE A FARE DA SOLI PRIMA DEI 13 ANNI

Lascia un commento