Come costruire il CASTELLO di FROZEN – DIY Frozen Castle

Come costruire il CASTELLO di FROZEN – DIY Frozen Castle

Pomeriggio di pioggia, cosa fare?

In realtà aspettavo da un po’ di tempo questo momento perché avevo in mente un bel progetto che avrebbe coinvolto tutta la famiglia. Anche se qualche membro inizialmente era un po’ riluttante, alla fine ci siamo divertiti tutti e abbiamo passato un bellissimo pomeriggio.

Per iniziare sono andata in garage a prendere un grande scatolone (che conservavo per l’occasione) ed abbiamo iniziato a costruire tutti insieme un castello, ma non un castello normale…il Castello di Frozen!

Immagine6

Chi non ha voglia di colorarlo può fermarsi anche a questo punto:

Immagine2

Occorrente: un cartone grande, taglierino, pennarello, corda, nastro adesivo, colori a dita

    • con il nastro adesivo resistente aprite il cartone sollevando le alette e attaccatele tra loro;
    • disegnate i merli e il ponte levatoio (volendo potete fare anche le feritoie);
    • ritagliate tutto con un taglierino;
    • fate un buco nel ponte levatoio e attaccate una cordina (così si può tirare su e giù);
    • colorate tutto con i colori a dita.

Consigli:

  • il cartone deve essere grande e resistente (io ho usato quello di una poltrona);
  • se avete spazio potete usare più cartoni ed assemblarli insieme;
  • se usate i colori a dita predisponete delle salviette umidificate a portata di mano. Le gemelle sembravano uscite dal film “Avatar” 🙂

Immagine1_20161002_163356Immagine 1. pngImmagine2Immagine3Immagine4Immagine5Immagine6

Il castello è stato un successone. Sissy e Moka lo adorano e ci giocano tantissimo!

Segnalo questo articolo come adatto a tutte le età perché ci possono giocare anche i bambini più piccoli. La costruzione però deve essere ad opera di un adulto.

Tempo stimato per la realizzazione: 1 h + asciugatura del colore

Iscriviti alla NEWSLETTER e metti MI PIACE alla mia Pagina FACEBOOK per restare sempre aggiornata (gruppo Facebook: Lavoretti e Ricette per Bimbi Creativi)

Seguimi anche su YOUTUBEPINTEREST e  INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*