CONTA, SOMMA, SOTTRAI

Il gioco che vi propongo oggi è facilissimo da realizzare, aiuta i bambini ad imparare a contare e li introduce ai primi concetti di matematica.

Questo è il video di come funziona:

Il principio è quello dell’uso delle manine per contare e non vi nego che in alcune situazioni anche a me torna comodo usare questo metodo 🙂

Occorrente: gomma crepla di vari colori, forbici, velcro, colla a caldo

  • per prima cosa serve l’impronta delle manine. Per farla posizionate una manina sulla gomma crepla e poi disegnate la sagoma con un pennarello oppure utilizzate uno stecchino di legno ed incidetela così;
  • ora ritagliatela e fate la stessa cosa con l’altra manina;
  • preparate i numeri da 1 a 10 ritagliando dei quadrati di gomma crepla e poi incollandoglieli sopra con la colla a caldo. Per ritagliare i numeri ho usato una fustellatrice, se non ne avete a disposizione potete usare degli adesivi a forma di numeri oppure semplicemente potete scriverli con un pennarello indelebile sulla gomma crepla chiara;
  • iniziate dall’alto ad incollare il velcro al tabellone (un foglio di gomma crepla A3) misurando gli spazi con il righello in modo che le distanze siano uguali e la parte restante ai numeri. Il lato del velcro da attaccare deve essere sempre lo stesso così da poter attaccare eventualmente numeri diversi. I lati del velcro si chiamano uncino-asola oppure maschio-femmina;
  • ora attaccate con la colla a caldo le manine;
  • sotto le manine posizionate un rettangolo su cui incollare del velcro nello stesso senso del tabellone (per poterci attaccare i numeri).
  • a lato del rettangolo ho preparato 2 quadrati (sempre da attaccare con il velcro) uno con il simbolo “+” e uno con il simbolo “-“

Per maggiore stabilità potete incollare il tabellone ad un pezzo di legno o di cartone.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente BIGLIETTO A FORMA DI PAPA' Successivo I TRE PICCOLI GUFI - LAVORETTO: I PERSONAGGI CON I ROTOLI DI CARTA

Lascia un commento

*