Dolcetto o Scherzetto? Scherzetto!

bimbi-creativi-irene-marzi-scherzetto-halloween-ghiaccio

Nella tradizione di Halloween i bambini bussano alla porta chiedendo “dolcetto o scherzetto?” e se ci si rifiuta di dare loro i dolci si paga pegno con uno scherzetto.

Ma cosa fare come scherzetto? Trattandosi di bambini serve un’idea molto semplice ma al tempo stesso paurosa.

20160828_200308

Quello che vi propongo in questo articolo è appunto uno “scherzo per halloween”.

Si tratta di ghiaccio colorato a forma di mostro. I bambini devono riempire una bacinella di acqua, mettervi il ghiaccio e immergere nell’acqua mostruosa e ghiacciata la mano di chi si rifiuta di dar loro i dolcetti.

Occorrente: bicchieri di plastica, acqua, colorante alimentare, stampo in silicone, congelatore

  •  versate dell’acqua nei bicchieri di plastica e coloratela con i coloranti alimentari;
  • versate l’acqua colorata nell’apposito stampo e mettetela in congelatore;
  • attendete circa 24h.

Consigli:

  • per rendere lo scherzo più spettacolare potete utilizzare le tempere fluorescenti ed usarlo al buio;
20160828_200308

Video consigliato “il TEATRO DELLE OMBRE” per narrare storie da BRIVIDO:

I miei libri…belli da paura!

Link pubblicitari:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Colora, taglia e incolla!
Il nuovo PDF gratuito di Bimbi Creativi.
Ricevilo subito

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.