ESPERIMENTO PER BAMBINI: LA FONTANA

Oggi vi propongo un esperimento divertente che ho trovato sul sito Learn with Play at Home (per vedere il post originale clicca QUI).

Si tratta di riprodurre una fontana utilizzando elementi di uso comune.

L’idea di base è quella di far capire ai bambini che l’aria è ovunque intorno a noi.

L’esperimento è diviso in due parti

PRIMA PARTE

Occorrente: bottiglia di plastica vuota, palloncino,

  • gonfiate il palloncino e chiedete ai bambini cosa c’è dentro;
  • ora chiedete ai bambini cosa c’è nella bottiglia vuota.
  • gonfiate nuovamente il palloncino e posizionatelo sopra la bottiglia facendo attenzione a non far uscire l’aria. In questa fase mi sono aiutata con una molletta per alimenti Ikea;
  • chiedete ai bambini come mai il palloncino non si sgonfia e analizzate con loro la situazione.

SECONDA PARTE

Occorrente: bottiglia di plastica vuota, cannuccia, palloncino, acqua, colorante alimentare, bacinella, pasta modellabile, imbuto, forbici piccole e curve

  • prendete la bottiglia di plastica e fate un buco dove volete posizionare la cannuccia. Regolatevi anche pensando alla quantità di acqua che volete inserire;
  • mettete in una brocca dell’acqua e del colorante alimentare;
  • versate l’acqua nella bottiglia;
  • inserite la cannuccia con la punta verso l’alto;
  • mettete attorno alla cannuccia della pasta modellabile per evitare che esca aria dal foro;
  • mettete la bottiglia in una bacinella abbastanza capiente;
  • ora inserite il palloncino sopra la bottiglia facendo attenzione a non far uscire l’aria;
  • quando siete pronti, aprite il beccuccio del palloncino e commentate il fenomeno con i bambini.

L’aria contenuta nel palloncino spingerà fuori l’acqua creando un effetto fontana.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente LAVORETTO PER PASQUA CON IL CARTONE DELLE UOVA Successivo ESPERIMENTO PER BAMBINI: TORNADO IN BOTTIGLIA / SCIENCE FOR KIDS: TORNADO IN A BOTTLE

Lascia un commento