GELATERIA DI CARTONE fai da te

Adoro costruire giocattoli di cartone per cui dopo la cucina di cartone  (per leggere come l’ho fatta clicca qui) e la  lavatrice giocattolo di cartone (per vedere come l’ho realizzata clicca qui) ho deciso di cimentarmi nella costruzione di una gelateria.

Non avevo in mente un progetto ben preciso, così ho approfittato di una domenica pomeriggio di pioggia per mettermi al lavoro. Innanzi tutto mi servivano dei cartoni che potessero fare al caso mio così li ho cercati nella riserva che tengo in garage (non si sa mai, un cartone può sempre servire 🙂


Mi è venuta in mente la gelateria perché volevo creare qualcosa che le bambine potessero utilizzare con la pasta modellabile. Ed in effetti è stato un successone!

Per la realizzazione della gelateria vi serviranno solo dei cartoni, nastro adesivo, taglierino (o forbici), fogli di giornale, colla vinilica, acqua, spugna, carta crespa.

Una volta completata la realizzazione della struttura ho deciso di rinforzarla con la cartapesta, sia per reggere meglio la parte superiore, sia per dare maggiore consistenza al cartone dato che quello che ho utilizzato non era molto spesso.

Per ricoprire tutto di cartapesta ho diluito la colla vinilica nell’acqua e, non avendo a disposizione un pennello grande, ho utilizzato una spugna.

Per colorare la gelateria ho utilizzato della carta crespa incollandola con la colla vinilica diluita in acqua. In alternativa si può colorare con colori acrilici oppure si può ricoprire con della carta adesiva colorata.

Se avete altre domanda scrivetemele nei commenti.

Buon lavoro!

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente Giochiamo con le EMOZIONI Successivo Lavoretto per la Festa della Mamma: il BIGLIETTO FARFALLA

Lascia un commento