MOSAICO fai da te

Cerchi dei giocattoli gratis o delle idee divertenti da realizzare con il tuo bambino? Perché non provare a fare un mosaico a costo zero?

Il mosaico è uno dei modi più simpatici per colorare delle immagini. Utilizzando dei frammenti di materiali di varia natura si possono ottenere dei disegni di grande effetto senza essere degli artisti. Se poi è possibile fare tutto spendendo meno di € 1…perché non provare subito?

Innanzi tutto bisogna trovare delle immagini in bianco e nero. Il disegno per la base può essere creato da noi (se si ha dimestichezza) oppure si possono stampare disegni da internet scaricandoli da siti specializzati in disegni da colorare (ve ne sono moltissimi).

Consiglio di utilizzare disegni non molto complicati e con ampio spazio tra le righe per permettere di incollare i vari pezzetti del composto scelto per la realizzazione del mosaico.

Una volta trovata l’immagine giusta non resta che scegliere il materiale da utilizzare. Con una buona colla vinilica e con una base robusta (es. cartone) si può potenzialmente attaccare di tutto. Esistono in commercio anche delle tesserine adesive proprio per mosaici oppure, se si vuole spendere veramente poco, è possibile tagliare pezzettini di nastro adesivo colorato di lunghezze diverse. Nei reparti cartoleria dei supermercati è anche possibile trovare dei pallini colorati, generalmente utilizzati negli uffici, a prezzi veramente irrisori ed adattissimi allo scopo.

Questo sistema per creare disegni è particolarmente adatto ai bambini molto piccoli perché consente loro di “colorare” anche se non sono ancora in grado di tenere in mano i pennarelli oppure di rispettare i bordi.

Nelle foto trovate alcuni esempi di mosaici fatti con bambini di soli 2 anni

Topolino da colorare

Cagnolino 1

Le immagini utilizzate sono state prese dal web

Leggi anche:

Le dita nella Giungla!

Il treno dei numeri

La ninna nanna in inglese

La cucina di cartone

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente COLLABORAZIONI Successivo Inglese per bambini: i numeri

Un commento su “MOSAICO fai da te

  1. Pingback: Lavoretti per bambini: La Farfalla - Bimbi Creativi

Lascia un commento