Gita fuori porta in Valle Imagna

bimbi-creativi-gita-valle-imagna-2

Dove si trova la Valle Imagna

La Valle Imagna è una valle delle Prealpi bergamasche, meta di una nostra recente Domenica in famiglia.

Facilmente raggiungibile, dista 25 km circa da Bergamo, 70 km da Milano e 80 da Brescia.

Vi raccontiamo, dunque, cosa abbiamo scoperto in questa gita fuori porta in Valle Imagna.

Cosa fare a Pertus: salita al Monte Tesoro

Parcheggiata l’auto al parcheggio del Passo del Pertus (1200 metri sul livello del mare), si può salire sulla vetta del Monte Tesoro.

Vista dalla vetta del Monte Tesoro

Dal parcheggio già si vedono le paline segnavia che indicano la meta a circa 20 minuti di cammino.

Non fatevi intimorire dal primo tratto in decisa salita sui sassi, dopo poco noterete che l’ascesa si farà più dolce.

In cima si trovano il Sacrario a ricordo dei soldati caduti in guerra e una croce metallica posta sul tetto del Rifugio.

La vista dalla cima è favolosa sui laghi briantei, la Valle Imagna, il Monte Rosa eccetera.

A questo punto potete ridiscendere dalla stessa via o completare un giro ad anello che prosegue poco sotto il rifugio.

Per i più esperti camminatori si può proseguire per circa 50 minuti sul sentiero che conduce al Valico di Valcava.

bimbi-creativi-irene-marzi-gita-valle-imagna
Discesa verso il valico di Valcava

Gita fuori porta in Valle Imagna: il laghetto di Pertus

Una volta tornati al punto di partenza potete fermarvi al laghetto situato su un pianoro.

Qui si trova un vero e proprio balcone dove ammirare il panorama o passeggiare nei pressi della Cappella degli Alpini.

Il loco si trova anche un bar/ristoro, mentre in alternativa potete optare per un picnic fra i prati o scendere al paese di Costa Valle Imagna, dove si trovano vari ristoranti.

Vi segnaliamo, inoltre, la possibilità di percorrere il sentiero “Papa Paolo VI”, un tracciato senza barriere architettoniche.

Laghetto di Pertus con chiesetta degli Alpini

Esso è percorribile sia per le sedie a rotelle che per i passeggini e porta dal laghetto di Pertus all’ex convento, nel comune di Carenno.

Sono anche presenti corrimano e cartelli con scritte in Braille a fruizione degli ipovedenti.

Speriamo che il racconto della nostra gita fuori porta in Valle Imagna vi sia piaciuto.

Potete seguirci sulla nostra pagina Facebook In giro con Luchino.

Monica – www.ingiroconluchino.it blog di esperienze in famiglia

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.