I giorni della Merla: lavoretto la ruota che gira

bimbi-creativi-i-giorni-della-merla-lavoretto

All’interno di questo articolo puoi trovare dei link pubblicitari di prodotti che si possono acquistare su Amazon e/o su altri e-commerce. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei, per cui ti ringrazio per ogni acquisto che farai utilizzando i link pubblicitari.

Questo bellissimo lavoretto per i giorni della Merla, è stato realizzato da Michela Cembali per spiegare alla classe di suo figlio la tradizione dei giorni della Merla.

Si narra che durante i giorni più freddi dell’anno, la merla e i suoi piccolini si rifugiarono all’interno di un comignolo per scaldarsi. I merli a quel tempo erano bianchi ma, per colpa della fuliggine, ne uscirono neri, come li vediamo adesso.

Per cui Michela ha creato una divertente ruota che gira e che trasforma i merli da bianchi a neri.

Questa è una delle tante leggende, se vuoi scoprire le altre leggi anche:

Video

Cosa serve

  • cartoncino chiaro (su cui poter disegnare);
  • qualcosa di circolare per la forma della ruota;
  • un fermacampione;
  • matita;
  • colori;
  • forbici.

Procedimento

  1. Disegna una forma circolare sul cartoncino e tagliala;
  2. Ripeti l’operazione aggiungendo prima di tagliare un’aletta;
  3. Sul cerchio del punto n. 2 disegna la merla con i suoi piccoli di colore nero;
  4. Sempre sul cerchio del punto n. 2 ma dalla parte opposta, disegna la merca con i suoi piccoli di colore bianco a testa in giù rispetto al primo disegno;
  5. Sul cerchio del punto n. 1 pratica una finestrella grande quanto il disegno dei merli;
  6. Disegna ora, sempre sul cerchio n. 1, un comignolo e decora le parti rimanenti.

Girando la manovella potrai vedere la merla e i suoi piccoli prima neri e poi bianchi.

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Puoi farlo acquistando i miei libri o facendo acquisti sulla mia vetrina Amazon Influencer:

Link pubblicitari:

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.