LA CORONA DELLA REGINA

Quello che vi propongo oggi è un cerchietto molto semplice da realizzare ma al tempo stesso divertente.

Sissy e Moka adorano i travestimenti e spesso le vedi girare per casa con qualche improbabile vestito. Ad es. quando guardano Frozen (non si sa bene per quale motivo) devo indossare il vestito di Elsa.

Vista la loro passione, quando posso, realizzo qualcosa da mettere nel loro ricco Cesto dei travestimenti (per leggere di cosa si tratta clicca qui).

 

Questa volta ho pensato di realizzare una cosa molto semplice, un cerchietto da regina.

 

Occorrente: gomma crepla glitterata dorata, gomma crepla glitterata rossa, forbici, colla a caldo, cerchietto rosso

  • con la gomma crepla glitterata dorata ho creato la sagoma della corona (tagliandola con una forbice. Io sono andata a mano libera ma se volete essere più precise vi consiglio di fare prima lo stampo su di un cartoncino;
  • con la gomma crepla rossa ho creato i gioielli da mettere sulla corona. Per fare la sagoma ho utilizzato una moneta da 1 euro e poi l’ho ritagliata con le forbici piccole e curve;
  • ho utilizzato due pezzettini di gomma crepla glitterata dorata per fare delle strisce grazie alle quali ho bloccato la corona sul cerchietto (incollandole con la colla a caldo).

Et voilà, ecco pronto il cerchietto della regina. Perfetto per carnevale, per una recita o per divertirsi in casa.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*