La corona di carta – Paper Crown

La corona di carta – Paper Crown
Come realizzare una simpatica corona di carta in pochi minuti

IMG-20160227-WA0033

IMG-20160227-WA0018

 

 

 

 

 

 

 

 


IMG-20160227-WA0004IMG-20160227-WA0028IMG-20160227-WA00322016-02-28 00.15.33

 

 

 

 

A tutti i bambini piace travestirsi con i costumi dei loro personaggi preferiti. A volte per realizzare questi vestiti basta davvero poco, solo un po’ di fantasia e qualche strumento che tutti teniamo in casa.

La corona di carta è un classico intramontabile per permette ai bambini di diventare in pochi minuti re o regine come i personaggi delle fiabe che amano tanto.

Strumenti per la realizzazione della corona di carta:
Occorrente: cartoncino colorato, forbici,mais per giocare, nastro adesivo

  1. Tagliate il cartoncino in due a zig zag;
  2. Tagliate i pezzettini di mais in n. 3 parti;
  3. incollate (bagnandoli con l’apposita spugnetta) il mais alla corona;
  4. prendete la misura della testa ed attaccate le estremità con del nastro adesivo.

Per decorare la corona di carta, oltre al mais per giocare, si possono usare ad esempio le tempereo i pennarelli

Tempo di realizzazione: 10 minuti

2016-02-28 00.02.58IMG-20160227-WA0009IMG-20160227-WA0013IMG-20160227-WA0018

 

 

 

 

Idee regalo:

Playmais – Le stagioni

Lego Duplo – La fattoria

Costruzioni la casa di Masha e Orso

Cucina giocattolo in legno

Leggi anche:

La ricetta della pasta di sale

Gioielli con pasta e cannucce

Gli animali della fattoria

Il coniglietto porta uovo

I braccialetti di cartone

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.