LAVORETTO PER LA FESTA DEL PAPA’: AEREO CON STRISCIONE

La Festa del Papà si avvicina e, se non avete ancora fatto niente, vi propongo questo lavoretto super semplice da realizzare.

I materiali per preparare questo lavoretto per la festa del papà probabilmente già li avete in casa e potete realizzarlo in diversi modi (che vi spiego sotto) in base all’età del bambino.

Vediamo cosa serve.

Occorrente: cartoncino azzurro, gomma crepla adesiva colorata (oppure carta colorata), carta bianca, forbici, cotone, colla stick o colla vinilica, pennarelli

  • prendete un cartoncino azzurro A4 e tagliatelo a metà;
  • con la gomma crepla adesiva create un aeroplanino. Io ho tagliato 3 strisce di grandezze e lunghezze diverse per realizzare il corpo, le ali e la coda. Poi ho fatto due gocce per le pale dell’elica utilizzando un colore diverso. Se non avete la gomma crepla adesiva potete usare della carta colorata oppure, se i bambini sono grandi, possono disegnare loro l’aeroplano;
  • una volta incollato l’aeroplanino, preparate lo striscione. Per farlo ho utilizzato un foglio di carta bianco che ho incollato con la colla stick;
  • ora fate la scritta “auguri papà”. Se i bambini non sanno scrivere, potete scriverlo voi e farglielo ricopiare;
  • per le nuvole utilizzate del cotone da incollare con la colla vinilica;
  • lasciate asciugare circa 30 minuti.

In questo video vedete tutti i passaggi:

Tempo stimato per la realizzazione: 15/20 minuti

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente COME SCEGLIERE LA SCUOLA ELEMENTARE Successivo COLORI FRIZZANTI

Lascia un commento