LAVORETTO PER BAMBINI: FARFALLE GOMMOSE (PUFFY PAINT)

Le farfalle sono una delle cose che mi piace di più riprodurre con Sissy e Moka.

Sono belle, colorate, facili da disegnare e possono essere disegnate con le più diverse tecniche.

Oggi abbiamo deciso di colorare le farfalle utilizzando dei colori molto particolari, i colori gommosi (ovviamente realizzati in casa).

Si tratta di colori molto divertenti, facilissimi da preparare e dalla simpatica caratteristica di restare in rilievo. Posso essere creati in casa con pochi ingredienti e sono perfetti anche per creare dei giochi sensoriali.

Occorrente: 4 cucchiai di colla vinilica , 2 cucchiai di schiuma da barba, 2 cucchiaini di amido di mais, colorante alimentare (o tempera), sacchetti con la zip

  • preparate una tazza per ogni colore che volete realizzare
  • versate gli ingredienti, aggiungete una goccia di colorante alimentare (o tempera) e mescolate bene
  • versate il composto in un sacchetto con la zip
  • tagliate l’angolino (attenzione! più il taglio è grande e più colore uscirà)
  • disegnate ciò che preferite usando il sacchetto con la zip come se fosse una sac a poche
  • lasciate asciugare

Il tempo di asciugatura dipende dalla quantità di composto.

Se come base per il disegno utilizzate della carta o del cartoncino, vi consiglio di non mettere troppo composto per evitare pieghe o grinze.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente PARCO GIARDINO SIGURTA': STAGIONE 2018, I 40 ANNI DEL PARCO Successivo UNA RACCOLTA DI LAVORETTI E ATTIVITA' CREATIVE PER BAMBINI SULLA PRIMAVERA

Lascia un commento

*