LAVORETTO PER CARNEVALE: CLOWN CON I CAPELLI COLORATI

Il lavoretto di oggi prevede l’utilizzo di una tecnica super divertente.

Vi consiglio di coprire la superficie di appoggio perché dobbiamo utilizzare dei coloranti alimentari che spesso macchiano 😉


Video tutorial:
https://youtu.be/Lk6OTk_Qmik

Occorrente: foglio di carta A4, pennarelli colorati, ciotole piccole, acqua, colorante alimentare liquido, contagocce, cannuccia

    • per prima cosa, come consigliato sopra, coprite con della pellicola trasparente o dei giornali la superficie di utilizzo;
    • posizionate sopra un foglio di carta e disegnate un pagliaccio. Per disegnarlo ho utilizzato una ciotola per la forma del viso e poi dei pennarelli colorati;
    • versate nelle ciotole un po’ di acqua e poi versate qualche goccia di colorante alimentare;
    • con il contagocce prendete qualche goccia del primo colore e posizionatele in ordine sparso lungo il foglio;
    • ora prendete la cannuccia e soffiate per sparpagliare il colore su parte del foglio;
    • ripetete l’operazione con gli altri colori;
    • lasciate asciugare.

Consigli:

  • utilizzate il colorante alimentare liquido perché le tempere fanno fatica a sciogliersi in acqua;
  • utilizzate da 2 a 4 colori

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente LAVORETTO PER LA FESTA DELLA MAMMA: UNA PIOGGIA DI BACI Successivo QUADRO PER LA FESTA DELLA MAMMA O PER LA FESTA DEL PAPA'

Lascia un commento