L’ELFO SULLA MENSOLA (ELF ON THE SHELF). UNA DIVERTENTE TRADIZIONE AMERICANA CHE E’ ARRIVATA ANCHE A CASA MIA

Se cerchi altre idee da realizzare con i bambini prima e dopo Natale acquista il mio Ebook  (cliccando QUI)

Ho recentemente conosciuto l’esistenza di questa simpatica tradizione americana grazie alla mia amica Anna del blog Mamma ACS e quest’anno ho deciso di introdurre anche nella mia famiglia l’Elfo sulla mensola (Elf on the shelf). Anna ha scritto questo interessantissimo articolo, per leggerlo clicca qui.

In cosa consiste la tradizione dell’Elfo sulla Mensola (Elf on the shelf)? L’elfo è l’aiutante di Babbo Natale che viene alla Festa del Ringraziamento e sorveglia i bambini per verificare che facciano i bravi. Ovviamente io non festeggio il Ringraziamento, so a mala pena che cos’è, per cui ho deciso di sfruttare una domenica mattina che tutti eravamo a casa per far apparire un pacco indirizzato a Sissy e Moka e proveniente dal Polo Nord.

All’interno del pacco c’era un cofanetto contenente un libro – in inglese – e un elfo. Nel libro è raccontata la storia dell’Elfo sulla mensola (Elf on the shelf) per cui glielo leggerò tutte le sere prima di andare a letto fino a Natale.

Elfo sulla mensola (Elf on the shelf) compare prima di Natale ed osserva i bambini per tutto il giorno, a casa, a scuola, al parco giochi… La sera vola via e va da Babbo Natale a raccontare se i bambini sono stati bravi. Grazie alla magia, vola velocissimo verso il Polo Nord e la mattina ritorna in un posto diverso.

Quando i bambini si svegliano devono cercarlo e questa parte è una delle più divertenti. Questa mattina Sissy e Moka hanno perlustrato in lungo e in largo tutta la casa sino a che non l’hanno trovato all’interno di un vasol

L’unica regola è che l’Elfo sulla mensola (Elf on the shelf) non può essere toccato se no perde la magia.

L’elfo torna da Babbo Natale la vigilia e ricompare l’anno successivo.

Questa tradizione Americana è antica ma è stata dimenticata ed è tornata in auge solo nel 2005 grazie al libro di Carol Aebersold e Chada A. Bell.

Per acquistare l’Elfo e il libro clicca qui

Non sarà una nostra tradizione ma vi garantisco che vedere Sissy e Moka che parlano con l’Elfo tutto il giorno non ha prezzo.

Assolutamente consigliato 😉

Vi metto qualche foto del nostro Elfo:

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

 

Precedente NATALE: PALLINE LUMINOSE Successivo GEORELLO TEATRINO FROZEN - QUERCETTI (Recensione)

Lascia un commento