OGGI COLORIAMO LA TOVAGLIA!

Se cercate un’idea originale per la Festa della Mamma o la Festa dei Nonni oppure per Natale questa tovaglia può fare al caso vostro.

L’idea è così semplice che non c’è molto da scrivere.

Sono andata in un supermercato ed ho cercato una tovaglia che fosse chiara e della dimensione giusta per il mio tavolo (trovata a € 6).

Poi ho comprato diversi tipi di colori per i tessuti perché non ero sicura su quali rendessero meglio l’effetto. Ho scelto dei pastelli a cera, delle tempere e dei pennarelli. In base alla mia esperienza e considerando l’età di Sissy e Moka, vi consiglio le tempere ed eventualmente i pastelli a cera. I pennarelli hanno un tratto troppo sottile e permettono di realizzare disegni molto dettagliati (cosa difficile a 4 anni) per cui sono adatti a bambini un po’ più grandi.

Per quanto riguarda le tempere o usato le Tempere Solide della Maped per tessuti e mi sono trovata molto bene.

Poi ho steso per terra la tovaglia mettendo sotto della carta per evitare che accidentalmente si sporcasse il pavimento (in realtà i colori scelti non sporcano) ed ho lasciato a Sissy e Moka la libertà di disegnare la tovaglia con quello che preferivano.

Una volta finito, ho stirato con pazienza i colori così da fissarli. Per questa parte vi consiglio di mettere della carta da forno tra il ferro da stiro ed i colori per evitare che il ferro si sporchi e poi vi macchi tutta la tovaglia.

Alla fine il risultato è stato molto bello e tutte le volte che qualche amichetta si ferma a mangiare da noi, loro gli fanno vedere con orgoglio la tovaglia

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente UNA RACCOLTA DI LAVORETTI E ATTIVITA' CREATIVE PER BAMBINI SULLA PRIMAVERA Successivo TANTE IDEE PER LAVORETTI CON LE FARFALLE

Lascia un commento

*