Pasta al BICARBONATO (ricetta Bimby)

La pasta al bicarbonato è una pasta modellabile favolosa. E’ semplice da fare, bastano pochi minuti, è economica e secca all’aria. Vi ho convinte a provarla? 🙂

Se avete ancora dei dubbi guardate il video e se avete il Bimby capirete quanto è facile.

In effetti è una delle paste modellabili per fare i lavoretti che mi piace di più. Il difetto però è che a volte si crepa. A me non interessa perché la uso per far giocare le bambine, ma se la volete utilizzare per qualche lavoretto un po’ più complicato fate attenzione a questo particolare.

Ingredienti:

  • 200 gr di bicarbonato
  • 100 gr di amido di mais (Maizena)
  • 100 gr di acqua

 

Mettete tutti gli ingredienti nel boccale e fate cuocere a 90 °, velocità 4, 2 minuti.

Verificate il composto e se serve date ancora 1 minuto. Io ho avuto bisogno di 3 minuti ma vi consiglio di verificare dopo 2 perché il tempo dipende dagli ingredienti che utilizzate.

Al termine dei 3 minuti verificate la consistenza e se va bene lasciate raffreddare il composto.

Le creazioni con la pasta al bicarbonato si asciugano all’aria in circa 48 h (dopo 24h giratele).

Sissy e Moka le hanno colorate con i pennarelli e si sono divertite un mondo. Fate attenzione che se usate i pennarelli dovete lasciarli asciugare se no vi sporcate le mani.

Buon divertimento!

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.