RISTORANTE: VIETATO L’INGRESSO AI BAMBINI E ORA GLI AFFARI VANNO…

Stanno prendendo sempre più piede i ristoranti che vietano l’ingresso ai bambini.

Le motivazioni dei ristoratori sono la maleducazione sempre più dilagante e l’accadimento di episodi spiacevoli.

Qualche tempo fa, ad esempio, sulla vetrina di un ristorante romano si poteva leggere questo cartello “A causa di episodi spiacevoli dovuti alla mancanza di educazione, in questo locale non è gradita la presenza di bambini minori di 5 anni, nonché l’ingresso di passeggini e/o di seggioloni per motivi di spazio” Firmato “il Comandante”.

Questo cartello ha diviso il web tra chi, genitori e non, era a favore dell’iniziativa e chi la trovava riprovevole.

A seguito delle numerose critiche ricevute e dell’inaspettato clamore, il ristoratore ha fatto un passo indietro giustificandosi con l’ingombro dei passeggini e la ristrettezza dello spazio del suo locale.

Un altro ristorante a Moorsville in North Carolina, il Caruso’s (per leggere l’articolo originale clicca qui ) ha limitato l’accesso al ristorante lasciando entrare solo bambini di età superiore ai 5 anni. Questo ha fatto la felicità di molti suoi clienti e ora gli affari vanno a gonfie vele.

Voi cosa ne pensate di questa iniziativa?

Scrivetelo nei commenti

Immagine: web

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente LE 8 COSE CHE I BAMBINI DEVONO IMPARARE A FARE DA SOLI PRIMA DEI 13 ANNI Successivo VACCINI OBBLIGATORI, COSA SERVE PER ISCRIVERE I BAMBINI A SCUOLA

Lascia un commento