TAPPETO CON PERCORSO TATTILE

Quest’estate abbiamo creato in giardino un percorso sensoriale utilizzando delle vaschette e diversi tipi di liquidi e ingredienti (per vedere cosa abbiamo fatto clicca qui).

Dato che alle bambine il percorso è piaciuto molto, ho pensato di creare qualcosa di simile, che si possa utilizzare in casa e che occupi poco spazio.

Ne è nato così questo divertente tappeto con percorso sensoriale creato riciclando tutto ciò che ho trovato in casa e che mi sembrasse utile allo scopo.

A dire il vero una parte doveva essere fatta con i bottoni ma li ho cercati ovunque e non li ho trovati. Probabilmente li troverò ora che non mi servono più 🙁

Non mi dispero perché ho intenzione di aggiungere un altro pezzo al mio tappeto così da renderlo più lungo.

Video Tutorial:

Il bello di questo percorso tattile è infatti che lo si può realizzare con i più disparati materiali e la lunghezza può essere quella che si preferisce.

Se come me usate il pannolenci, lo potete anche facilmente arrotolare e riporre. Per la realizzazione non ho comprato nulla, ho utilizzato tutte cose che avevo in casa. Se appoggiandolo sul pavimento il tappeto tattile dovesse scivolare, potete metterci sotto una gomma antiscivolo oppure fare dei pallini sul retro con la colla a caldo. Ve lo dico perché Sissy e Moka si sono divertite molto non solo a percorrerlo avanti e indietro, ma anche a saltarci sopra (evitando le mollette).

Vediamo ora con cosa ho realizzato il tappeto con percorso sensoriale.

Occorrente: pannolenci 2 x 0,5, tulle, gomma piuma, erba finta, mollette di legno, materiale per imballaggio, pompon colorati, spugne ruvide colla a caldo

Cercate in casa il materiale che più si addice a questo gioco. Tenete presente che i bambini devono andarci sopra con i piedini per cui le cose che incollate non devono essere taglienti o far male. Io ad esempio ho usato delle mollette di legno che sono fastidiose al tatto ma non fanno male.

Variate il più possibile i materiali così da sfruttare le diverse superfici.

Buon divertimento!

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente CORONA UNICORNO FAI DA TE Successivo KAPLA, LE COSTRUZIONI IN LEGNO - Recensione

Lascia un commento