COME FARE UNO GNOMO CON I ROTOLI DI CARTA

Adoro gli gnomi ma non mi ero mai cimentata prima nella loro realizzazione. Poi ho preso in mano un rotolo di carta igienica e tagliandone un pezzo mi è venuto in mente proprio il cappello dello gnomo.

Ho girato il rotolo e mi sono resa conto che quello poteva essere il corpo, così mi sono messa al lavoro.

Occorrente: rotoli di carta igienica, forbici grandi, tempere, penna o matita, colla vinilica, pompom, lana bianca,

 

  • prendete il rotolo di carta e tagliate un triangolo stretto e lungo per creare il cappello;
  • per la barba posizionate il triangolo al centro del rotolo e con una penna fate la sagoma;
  • colorate con la tempera il corpo e il cappello e lasciate asciugare;
  • prendete della lana bianca e tagliatela a striscioline;
  • con la colla vinilica attaccate il cappello al corpo;
  • poi sempre con la colla incollate le strisce della barba e il pompon per fare il naso.

Consigli:

  • per comodità potete fare le strisce di lana tutte della stessa misura e poi tagliarle successivamente;
  • per rendere la barba più folta potete mettere delle striscioline di lana anche sopra;
  • se il lavoretto è fatto da bambini colorate direttamente il rotolo di carta igienica, se invece volete rendere lo gnomo più “professionale”, potete ricoprire il rotolo con il feltro o con la gomma crepla;
  • se fate un buco nel cappello potete appendere lo gnomo.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente KATE & MIM-MIM: COLORAMI DI FELICITA' / UN PALLONCINO PER MIM-MIM - KOCH MEDIA (Recensione) Successivo COME FARE BABBO NATALE CON I ROTOLI DI CARTA

Lascia un commento

*