Lavoretto sui giorni della Merla

bimbi-creativi-i-giorni-della-merla

All’interno di questo articolo puoi trovare dei link pubblicitari di prodotti che si possono acquistare su Amazon e/o su altri e-commerce. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei, per cui ti ringrazio per ogni acquisto che farai utilizzando i link pubblicitari.

Manca poco ai fatidici giorni della Merla, i giorni più freddi dell’anno.

Se vuoi saperne di più su questa leggenda, ti consiglio di leggere questi articoli:

Vediamo ora nel dettaglio il lavoretto a cui ho pensato per festeggiare questi giorni così particolari.

Cosa serve

  • scheda che puoi stampare gratuitamente cliccando sul pulsante “download“;
  • colori rosso, giallo, arancione e nero (matite, pennarelli o pastelli a cera);
  • un foglio di carta bianco;
  • un cartoncino grigio;
  • pennarello nero;
  • colla stick.

Procedimento

  1. colora la scheda. La merla e i suoi piccolini possono essere bianchi o neri, a seconda della tua tradizione;
  2. ritaglia la scheda;
  3. incolla alla base del cartoncino grigio un pezzo di carta bianca leggermente curvata;
  4. posiziona la mamma Merla al centro e incollala;
  5. incolla ai lati i due piccoli merli;
  6. incolla il comigliolo;
  7. in alto aggiungi il cartello con la scritta “i giorni della Merla”;
  8. con il pennarello nero disegna un chiodo e due spaghi per appendere il cartello.

Video tutorial lavoretto sui giorni della Merla

Sostieni la creatività

Se ti piace il mio sito e ti piace quello che faccio…sostienimi!

Puoi farlo acquistando i miei libri o facendo acquisti sulla mia vetrina Amazon Influencer:

Link pubblicitari:

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.