Come DISEGNARE su una CANDELA

Come DISEGNARE su una CANDELA – Con la tecnica descritta in questo articolo potrai “disegnare” su una candela utilizzando dei disegni già fatti in precedenza (ad esempio quelli dei tuoi bambini).

copertina-candela-disegnata

L’idea mi è piaciuta molto, soprattutto perché permette di conservare dei bei ricordi e può essere una simpatica idea regalo ad es. per Natale.

La tecnica è semplicissima e seguendo i pochi consigli che ti riporto sotto potrai utilizzarla senza problemi.

Per spiegare meglio tutti i passaggi ho realizzato anche un video tutorial:

Se vuoi vedere i video tutorial in anteprima iscriviti al mio canale YouTube  (per iscriverti CLICCA QUI).

Entriamo ora nel dettaglio di come si realizzano queste candele.

Occorrente: una candela bianca (o di un colore chiaro), un foglio di carta, una forbice, un fazzoletto di carta, una penna nera, una matita, dei pennarelli;

  • prendi un pezzo di carta e taglialo delle dimensioni della candela;
  • prendi la misura di quanto vuoi trasferire sulla candela e fai il disegno che preferisci (o fallo fare al tuo bambino);
  • prendi il fazzoletto di carta e togli tutti i veli, te ne serve solo uno;
  • metti il velo del fazzoletto di carta sopra il disegno precedentemente fatto e ricalcalo con la penna nera facendo attenzione a non rompere il foglio;
  • colora il disegno con i pennarelli. Per colorare devi restare molto leggera perché il fazzoletto di carta si colora molto facilmente. Se quello che devi colorare è piccolo, prova a punteggiarlo invece di colorarlo con una striscia. Fai attenzione a non rompere il foglio che è molto delicato;
  • appoggia il fazzoletto sulla candela e fissalo con del nastro carta (sempre facendo attenzione a non romperlo);
  • passa l’asciugacapelli per qualche minuto sopra il disegno;
  • lascia asciugare;
  • et voilà…la tua candela è pronta!

Consigli:

  • potete scegliere la candela di qualunque dimensione ma vi consiglio un diametro di almeno 7/8 cm così da realizzare un disegno un po’ più grande;
  • colorate in modo molto molto leggero, senza appoggiare la punta del pennarello ma semplicemente sfiorando il fazzoletto;
  • le candele realizzate così sono perfette anche come centro tavola.

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBEPINTEREST e  INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.