PITTURA SCHIUMOSA ALL’APERTO

Ieri c’era tanto caldo ma non potevo mettere le bambine in piscina perché Sissy aveva mal d’orecchio. Era da un po’ che avevo in mente un’idea per un’attività creativa un po’ particolare e ho deciso di provarla, così mi sono messa all’opera per preparare la “Pittura Schiumosa all’Aperto”.

Ho chiamato questa attività “Pittura Schiumosa all’Aperto” per gli ingredienti utilizzati (che tra poco vedremo) e il luogo in cui si può svolgere, “all’aperto” appunto. Potete realizzare la pittura schiumosa anche in casa ma in giardino è più divertente 🙂

Questa pittura non macchia (se utilizzate tempere lavabili), si lava con l’acqua e potete cancellare e disegnare tutte le volte che volete.

 

Occorrente: schiuma da barba, tempere lavabili, piatto di carta, stendino, pellicola trasparente

  • versa la schiuma da barba in un piatto di carta;
  • colora la schiuma con le tempere colorate (4/5 colori);
  • rivesti lo stendino con la pellicola trasparente;
  • lascia che i bambini liberino la fantasia e disegnino quello che vogliono sulla pellicola con le dita.

In alternativa alla tempera lavabile potete utilizzare i coloranti alimentari, in questo caso fate attenzione perché possono macchiare la pelle e i vestiti.

attività per bambini
Un divertente gioco fai da te da proporre ai bambini in estate

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente GIOCO FAI DA TE: INDOVINA LA SEQUENZA Successivo LABORATORIO PER BAMBINI: CORNICE FAI DA TE

Lascia un commento