LABORATORIO PER BAMBINI: GLI INSETTI NEL GIARDINO MAGICO

Oggi abbiamo studiato gli insetti.

Ho inserito dei ceci secchi e degli insetti di plastica in una borsa e ho chiesto ai bambini di toccarli e di capire di cosa si trattasse. Quando hanno capito che si trattava di insetti sono rimasti un po’ perplessi ma divertiti.

Laboratorio insetti Insect lab
Laboratorio per bambini per studiare gli insetti e le meraviglie del giardino

Li abbiamo analizzati e abbiamo visto che hanno il corpo diviso in tre parti (corpo, torace, addome), le antenne, le zampette e a volte le ali.

Quindi abbiamo costruito tanti insetti utilizzando un po’ di fantasia. I bambini hanno scelto i colori e le decorazioni

Questo è il video di quello che abbiamo fatto (iscriviti al mio canale YouTube QUI ), sotto vi metto i dettagli. Guarda il video fino in fondo:

Occorrente: rotoli di carta, fogli di carta colorati, forbici, colla vinilica,

  • prendi un rotolo di carta e ricoprilo con un foglio di carta colorato;
  • decoralo con i pennarelli;
  • aggiungi antenne e zampette tagliando pezzetti di carta colorata (e se vuoi anche le ali);
  • inserisci nel rotolo due fili di lana verde lunghi circa 150 cm

…e gioca!

Servono due persone, entrambe prendono le estremità dei fili di lana e si alternano ad aprire e chiudere le braccia. In questo modo l’insetto si muoverà avanti e indietro.

Puoi abbinare questo laboratorio anche alla lettura di un libro.

Io ho scelto APE di Sassi Junior, una divertente storiella in rima.

Leggevo le strofe e lasciavo che i bambini indovinassero l’ultima parola.

Ape Sassi Junior
Come creare un laboratorio per bambini a tema insetti

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente LE PIU' BELLE LIBRERIE PER BAMBINI Successivo UCCELLINI CON I CERCHI DI CARTA

Lascia un commento