NATALE: VETRATA CON LA CARTA VELINA

In questi giorni di festa, una divertente attività da proporre ai bambini è quella della realizzazione di bellissime vetrate.

A prima vista può sembrare difficile ma in realtà non lo è. Tutto dipende dalla complessità del disegno che deciderete di riprodurre. Se avete bambini piccoli, vi consiglio un disegno molto semplice, anche solo una sagoma dai bordi neri da colorare con tanti quadratini colorati.

Se invece i bambini sono più grandi, potete provare a realizzare un disegno come il nostro. Dato che siamo ancora in periodo natalizio, abbiamo deciso di riprodurre tre candele.


Occorrente: cartoncino nero, carta velina colorata, forbici, colla

  • per prima cosa create un disegno dai bordi ampi sul cartoncino nero;
  • ritagliate il cartoncino facendo attenzione a mantenere i bordi intatti;
  • ritagliate dei piccoli pezzi di carta velina dei colori che preferite, dandogli la forma di quello che dovete andare a coprire ed incollateli sul retro del cartoncino. Es. un pezzo di carta velina arancione a forma di “fiamma” per coprire la fiamma della candela;
  • una volta completato tutto il disegno, incollate sul retro un foglio di carta velina bianca grande quanto l’intero cartoncino.

Ora la vetrata è pronta!

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente ULTIMO DELL'ANNO: OROLOGIO PER IL CONTO ALLA ROVESCIA Successivo PICCOLI ESPLORATORI

Lascia un commento

*