ALBERO con ROTOLI di carta

ALBERO con ROTOLI di carta

Alla scuola materna di Moka ci hanno chiesto di preparare durante le vacanze natalizie un albero con materiali di riciclo. L’idea è piaciuta molto a tutta la famiglia e così, tra un pranzo e l’altro, ci siamo cimentati in questa impresa.

Volevo creare qualcosa che fosse fatto il più possibile da Sissy e Moka e così ho scelto dei classici rotoli di carta igienica e di riciclare dei vassoi di cartone. Per i colori acquarelli e pastelli a cera perché li sanno usare molto bene.

Questo è il risultato!

1483634258131

BASE = abbiamo realizzato la base con un vassoio di carta per pasticcini che abbiamo tagliato a forma di cerchio. Abbiamo spennellato la base di colla vinilica e le bambine vi hanno versato sopra del sale colorato di verde. Per fissare il sale ho versato sopra un po’ di colla trasparente;

20170105_094304

TRONCO = per il tronco abbiamo utilizzato n. 2 rotoli di carta igienica che le bambine hanno colorato con gli acquerelli;

STRUTTURA DELL’ALBERO = abbiamo preso un altro vassoio di carta e l’abbiamo ritagliato a forma di albero. Le bambine lo hanno colorato fronte e retro con gli acquerelli;20170105_103800

FOGLIE = ho preso dei ritagli di fogli di carta e li ho tagliati a forma di foglia. Sissy e Moka li hanno colorati con gli acquerelli e i pastelli a cera;

20170105_100849

Con la colla vinilica ho spennellato tutte le foglie e le bambine le hanno incollate alla struttura dell’albero fronte e retro.

Ho incollato la struttura dell’albero alla base con la colla a caldo.

Una volta che le foglie si sono asciugate abbiamo inserito la struttura dell’albero dentro il tronco e per renderla più stabile l’abbiamo fissa facendo due tagli ai lati del rotolo più alto.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.