CERCHIETTO DA APE MAIA ISPIRATO A “APE MAIA. LE OLIMPIADI DI MIELE” (DVD)

Il 14 febbraio 2019 esce in dvd il film “L’ape Maia. Le olimpiadi di miele”.

Questa è la trama del film.

L’alveare di Maia è in fermento. È finito il raccolto estivo di miele e da Buzztropolis arriva un ambasciatore dell’imperatrice con un messaggio importante per la Regina Beatrice. Vuole forse annunciare che l’alveare di Maia sarà finalmente invitato a partecipare alle olimpiadi di miele? Purtroppo l’entusiasmo iniziale si spegne quando il messaggero informa gli abitanti del Campo di Papaveri che non sono autorizzati a partecipare alle olimpiadi e che, su richiesta dell’Imperatrice stessa, devono donare metà del loro già scarso raccolto estivo per contribuire a nutrire gli atleti delle olimpiadi. La Regina Beatrice accetta, suo malgrado, l’ordine imperiale pur sapendo che questo significa non avere abbastanza miele per le sue api per affrontare l’inverno.

Maia, con la sua proverbiale incapacità di accettare le ingiustizie, decide di disobbedire alla sua regina e di andare a Buzztropolis per affrontare l’Imperatrice. In questo lungo e pericoloso viaggio ad accompagnarla c’è il suo fidato e fedele amico Willi.

Arrivata nella rigogliosa Buzztropolis, la piccola ape scoprirà un mondo a lei assolutamente sconosciuto, avrà a che fare con personaggi mai incontrati prima come Violet, un’ape invidiosa che nasconde a fatica il suo disprezzo per Maia e proverà in tutti i modi ad allontanarla dal suo amico Willi. L’appello accorato di Maia di partecipare alle olimpiadi al cospetto dell’Imperatrice, in realtà culminerà con un clamoroso incidente che peggiorerà le cose.

Profondamente offesa, e determinata a dare una lezione a Maia, l’Imperatrice le propone un accordo: l’alveare di Maia potrà partecipare alle olimpiadi di miele ma se perderà i giochi dovrà privarsi non solo del miele estivo, ma dell’intero raccolto. Affiancata da un insolito e stravagante gruppo di insetti, Maia si cimenterà, così, in svariate discipline olimpiche e imparerà il vero significato del lavoro di squadra.

Fortunatamente, il suo migliore amico Willi, le adorabili e goffe formiche Arnie e Barney e il suo fidato consigliere Flip il grillo, saranno sempre al suo fianco. Riuscirà Maia a salvaer il suo alveare?

Ci siamo già occupati di questo divertente titolo quando è uscito al cinema lo scorso ottobre. In quell’occasione abbiamo creato tante “Ape Maia” utilizzando i rotoli di carta (per vedere cosa abbiamo fatto clicca QUI).

Per l’uscita in dvd, invece ho pensato a qualcosa di diverso, qualcosa che ci permettesse di trasformarci nella simpatica ape Maia.

Così ho realizzato un cerchietto da ape! E’ facilissimo da creare e vi serviranno solo pochi minuti.

Potete vedere il tutorial completo guardate questo video:

https://youtu.be/C1fw6c5cG6A

Occorrente: cerchietto nero, n. 3 pompon gialli di media dimensione, n. 4 pompon neri di media dimensione, 2 scovolini neri, colla a caldo

  • prendete gli scovolini neri e tagliateli della stessa lunghezza (circa 15 cm/cad)
  • arrotolateli sul cerchietto nero
  • con la colla a caldo, fissate un pompon nero per ogni estremità degli scovolini (per creare le antenne dell’ape)
  • ora, incollate i pompon partendo con il pompon giallo al centro e alternando i colori giallo e nero

Et voilà…ecco un perfetto cerchietto da Ape Maia!

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente LAVORETTO INVERNALE CON LE SILHOUETTE Successivo BAMBOLE CON STECCHINI DI LEGNO / POPSICLE STICK DOLL

Lascia un commento