LAVORETTO ISPIRATO AL FILM “L’APE MAIA – LE OLIMPIADI DI MIELE” (DAL 18 OTTOBRE AL CINEMA!)

Articolo in collaborazione con Koch Media

L’Ape Maia è uno dei mie personaggi preferiti e guardavo sempre i suoi cartoni da bambina.

Ho recentemente scoperto che tra pochi giorni (il 18 ottobre 2018 per la precisione) uscirà al cinema un nuovo film con protagonista questa simpatica apetta, “L’Ape Maia – Le Olimpiadi di Miele”.

Non vedo l’ora di portare Sissy e Moka a vederlo!

La trama è avvincente. Nell’alveare di Maia arriva un ambasciatore dell’imperatrice con un messaggio per la Regina Beatrice. Tutti si aspettano di essere invitati alle Olimpiadi di Miele invece, il messaggero, oltre ad informare gli abitanti che non potranno partecipare a questo evento, chiede loro la metà del raccolto (già scarso) per nutrire gli atleti delle Olimpiadi.

Maia decide di disobbedire alla Regina e si reca a Buzztropolis per affrontare l’Imperatrice. Qui però succede un pasticcio e, per dare una lezione a Maia, l’imperatrice decide che il suo alveare potrà partecipare alle Olimpiadi ma, se dovesse perdere, dovrà consegnare il miele dell’intero raccolto (e non solo una parte).

Per salvare l’alveare Maia si cimenterà in tutta una serie di discipline olimpioniche e imparerà il vero significato del lavoro di squadra in compagnia dei suoi storici amici, Willy, le formiche Arnie e Barney, Flip e di nuovissimi e inediti personaggi come Spinder, la ragnetta emo, Craig, lo scarafaggio nerd, maniaco della pulizia, Bedford, la cimice e tanti altri ancora.

Per l’occasione ho pensato di realizzare con le bambine un lavoretto a tema “L’Ape Maia” e abbiamo deciso insieme di riprodurla usando dei rotoli di cartoncino.

Questo è il Video Tutorial, sotto trovate i dettagli di come realizzare l’Ape Maia:

Occorrente: rotolo di cartoncino, carta gialla, carta nera, carta azzurra, cartoncino giallo, pennarello

nero, colla vinilica, taglierina, forbici, occhi mobili

 

  • Prendete il foglio di carta gialla e posizionate sopra il roto
    lo di cartoncino per prendere la misura e tagliatelo;

  • incollate con la colla vinilica la carta gialla al rotolo di cartoncino per rivestirlo completamente;

  • con la taglierina tagliate delle strisce di carta nera;
  • incollate le strisce di carta nera al rotolo di cartoncino rivestito per creare le tipiche strisce delle api;
  • prendete il foglio di carta azzurra e create due cerchi;
  • piegate i cerchi a metà ed incollate solo la prima parte (per dare al cerchio la forma delle ali);
  • ora incollate i cerchi azzurri piegati al rotolo di cartoncino;
  • con il cartoncino giallo ritagliate un cerchio (il viso di Maia), incollate gli occhi mobili e disegnate con un pennarello nero naso e bocca;
  • tagliate delle piccole striscioline di carta gialla e incollate le estremità per creare i capelli dell’ape Maia;

  • Ora incollateli al viso;
  • praticate due piccoli tagli alle estremità del rotolo di cartoncino e infilate il viso di Maia.

Ora la vostra Ape Maia è finita ed è pronta per andare con voi al cinema!

Per maggiori informazioni visita il sito: https://www.kochmedia-film.it/film/lape-maia-le-olimpiadi-di-miele/

Questi sono i tre modelli di Ape Maia che ho realizzato con Sissy e Moka

 

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente FAMILY HOTEL IN TRENTINO-ALTO ADIGE: DOLOMIT FAMILY RESORT GARBERHOF Successivo LA PALUDE DELLE STREGHE

Lascia un commento

*