Come creare un PORTA CHIAVI personalizzato con un disegno

Come creare un PORTA CHIAVI personalizzato con un disegno

Oggi vi voglio spiegare come realizzare un porta chiavi personalizzato, perfetto come idea regalo per ogni occasione.
Realizzare un porta chiavi personalizzato con un disegno è semplicissimo e vi basteranno solo pochi strumenti.
Io vi parlo di personalizzarlo con un disegno (perché mi sembra una cosa carina), ma potete anche utilizzare una stampa, un logo o qualunque immagine che vi suggerisce la fantasia.
Come soggetto ho scelto L’âne Trotro, si tratta di un simpatico asinello francese protagonista di numerose avventure.
Ho scelto lui perché piace molto a Sissy e Moka e perché è facile da disegnare.
Questa attività prevede l’utilizzo del forno per cui questa parte deve necessariamente essere fatta da un adulto.
 
Per questa attività avrete bisogno di fogli di plastica termorestringente (detta anche termoretraibile). Io li ho trovati in vendita su Amazon. Si tratta di fogli di plastica che si restringono una volta messi in forno e si rimpiccioliscono di circa il 70% aumentando di spessore.

Occorrente: plastica termorestringente, pennarelli indelebili (o colori acrilici), forno
  • prendete un foglio di plastica termorestringente e disegnate con i pennarelli indelebili quello che preferite. Se volete potete anche ricalcare l’immagine sfruttando la trasparenza di questa pellicola;
  • lasciate asciugare;
  • ritagliate la sagoma della grandezza che preferite facendo attenzione a non lasciare angoli che potrebbero risultare taglienti alla fine;
  • posizionate il foglio sopra la carta da forno e infornate a 140° per circa 3 minuti. Il foglio è pronto quando si è completamente accartocciato;
  • tirate fuori dal forno il foglio utilizzando delle presine per non scottarvi e lasciate raffreddare.
 
Consigli:
  • se volete realizzare qualcosa da appendere (es. portachiavi, orecchini, ciondolo…) dovete bucare il foglio prima di metterlo in forno. Ricordate che anche il buco si rimpicciolirà per cui fatelo abbastanza grande;
  • se non avete i pennarelli indelebili potete utilizzare i pennarelli normali ma prima di fare il disegno la plastica va leggermente grattata con una lima. Con i pennarelli indelebili il risultato è perfetto, con gli altri pennarelli la creazione potrebbe perdere colore;
  • Una volta tirata fuori dal forno, posizionate la vostra creazione sotto qualcosa di pesante per rendere meglio la forma.
Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente ROSICCHIO. IL MOSTRO DEI LIBRI (Ed. SASSI JUNIOR) Successivo Impariamo ad usare le FORBICI!

Lascia un commento