“EMOZIONI IN ARTE…CHE STORIA!” – MAGRITTE, I PRINCIPI DELL’AUTUNNO – 3. PAURA

Continuiamo l’esplorazione delle emozioni abbinandole a quadri di pittori famosi.

Abbiamo già visto STUPORE – Van Gogh, “Ramo di Mandorlo in fiore”ALLEGRIA – Hundertwasser, “Blobs Grow on Beloved Gardens”

Ora vediamo la PAURA e, con la bravissima Pasqua Dibiase, abbiamo scelto un’opera di Magritte “I Principi dell’Autunno” (titolo originale “Les Princes de l’Automne”).

Magritte è nato in Belgio nel 1898 uno degli autori più celebri del surrealismo (scomparso nel 1967). Le opere di questo scrittore hanno una matrice onirica molto forte, motivo per cui l’abbiamo scelto per rappresentare “la paura”

Occorrente: cartoncino, acquerelli, pluriball, foglie, tempera nera, tempera blu, colla vinilica, pennelli, forbici

    • raccogliete delle foglie e fatele seccare. Se le foglie non sono del marrone che volete, potete colorarle;
    • partiamo facendo la base del quadro. Con un pennello grande e gli acquerelli dipingiamo lo sfondo di vari colori. Noi siamo partite dall’alto e abbiamo utilizzato il marrone scuro, il marrone chiaro, il giallo e infine il nero;
    • lasciate asciugare l’opera;
    • prendete le foglie e incollate con la colla vinilica;
    • incollate una striscia di pluriball sulla parte nera;
    • colorate di nero il pluriball con la tempera;
    • prendete un altro pezzo di tempera e tagliatelo a forma di cerchio;
    • colorate il cerchio di blu e incollatelo sulla parte sinistra del foglio.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente "E' CADUTO IL PRIMO DENTINO!" STORIE E TRADIZIONI D'ITALIA Successivo TIMBRI FAI DA TE ISPIRATI A "IL PICCOLO BRUCO MAISAZIO"

Lascia un commento