L’ESPERIMENTO DELL’ARANCIA

Oggi vi propongo uno degli esperimenti più semplici da fare con i bambini, l’esperimento dell’arancia.

Esperimento per bambini
osserviamo cosa succede se mettiamo nell’acqua un’arancia con la buccia e un’arancia senza

In questo periodo in cui i bambini sono a casa da scuola, bisogna inventarsi tante cose da fare con loro. Tra le attività preferite da Sissy e Moka ci sono gli esperimenti che io chiamo la “Magiscienza” perché sembrano magia ma in realtà c’è sempre una spiegazione scientifica alla base.

Per creare l’esperimento di oggi vi basteranno poche cose che sicuramente avete in casa. Vediamo quali.

Occorrente: barattolo di vetro alto, arancia, acqua

  • per prima cosa prendete un barattolo di vetro con l’apertura abbastanza grande da contenere l’arancia e riempitelo di acqua;
  • ora inserite l’arancia con la buccia e osservate cosa succede;
  • l’arancia con la buccia resterà a galla!
  • ma cosa succede se togliamo la buccia?
  • l’arancia senza buccia va a fondo!

Perché? La buccia dell’arancia funziona come un salvagente.

La particolare consistenza della buccia permette di trattenere dell’aria e quindi consente all’arancia di galleggiare sull’acqua.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente NATALE: DISEGNI A FUMETTO Successivo TUTORIAL MASCHERINA DI STOFFA FAI DA TE

Lascia un commento