HALLOWEEN: LANTERNA FANTASMA FAI DA TE / GHOST LANTERN DIY

Oggi ho fatto un esperimento, ho realizzato una lanterna fantasma fai da te, utilizzando dei materiali che avevo in casa. Per creare questa lanterna fantasma mi ha aiutata Moka che si è divertita ad essere parte attiva di tutte le operazioni.

Devo dire che il risultato mi piace molto 🙂

Questo simpatico fantasma si regge in piedi da solo per cui può essere utilizzato come lanterna, come decorazione oppure può essere appeso al soffitto con un filo.

Vediamo ora nel dettaglio in questo video come l’abbiamo realizzato, sotto trovate tutti i dettagli:

Occorrente: carta da cucina spessa, forbici, palloncino, pennello, colla vinilica, acqua, pennarello indelebile nero, candela a led, ciotole

  • per prima cosa prendete un palloncino e gonfiatelo un po’. Fate attenzione che più grande sarà il palloncino e più grande sarà la lanterna fantasma;
  • inserite il palloncino in una ciotola e create una pila di ciotole (stabili) alta quanto volete che sia alto il fantasma;
  • versate in un contenitore un 2 parti di colla vinilica, una parte di acqua e mescolate bene;
  • prendete la carta da cucina e tagliatela a strisce;
  • ora mettete un po’ di colla vinilica sul palloncino ed incollate le strisce di carta da cucina;
  • rivestite le strisce di carta che avete incollato con abbondante colla vinilica. Più colla c’è e più la struttura sarà solida;
  • rivestite tutto i palloncino e la lunghezza delle ciotole sovrapponendo le varie strisce di carta ed incollandole tra di loro;
  • lasciate asciugare circa 12 h in luogo fresco e asciutto;

  • disegnate con il pennarello indelebile nero occhi e bocca;
  • bucate il palloncino e rimuovetelo lentamente;

  • inserite sotto il fantasma la candela a led e accendetela.

Et voilà, la vostra lanterna fantasma è pronta per spaventare tutti i vostri amici.

Consigli:

Se decidete di appendere il fantasma al soffitto potete inserire delle lucine a led e l’effetto sarà strepitoso 😉

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Precedente IL NOSTRO SOGGIORNO AL CESENATICO CAMPING VILLAGE Successivo HALLOWEEN: LA ZUCCA DI CARTA (LAVORETTO PER BAMBINI) / PAPER PUMPKIN CRAFT

Lascia un commento

*