LAVORETTO: LO SPAZIO (SISTEMA SOLARE E RAZZO SPAZIALE)

Nella classe di Sissy, come lavoretto da fare con tutta la famiglia durante le vacanze di Natale, hanno proposto come tema lo spazio. Potevamo scegliere di realizzare dei pianeti, delle astronavi, dei razzi… qualunque cosa che ricordasse lo spazio. Anche il metodo da usare era libero e noi abbiamo deciso di creare un cartellone con il sistema solare che comprendesse anche un razzo spaziale che si muovesse realmente.

Quindi io e mio marito ci siamo divisi i compiti. Io ho aiutato le bambine a creare il razzo e lui a fare il sistema solare.

Questo è il video tutorial, sotto trovate tutte le spiegazioni 🙂

CARTELLONE

Innanzi tutto siamo partiti dalla realizzazione di un cartellone. Abbiamo preso un pezzo di cartone grande e resistente e l’abbiamo ricoperto con un foglio di carta blu (una tovaglia di carta). Inizialmente avevamo pensato di farlo colorare alle bambine ma alla fine la tovaglia di carta ci è sembrata la soluzione piĂą semplice.

Per attaccare la carta al cartone abbiamo usato la colla vinilica.

RAZZO

Occorrente: rotolo di carta igienica, colla vinilica, colla a caldo, tubo di plastica (quello dei sacchetti per i cani), cartoncino colorato, gomma crepla, carta crespa, lana azzurra

Per aiutare le bambine (4 anni) ho preparato un kit che loro hanno assemblato da sole

  • abbiamo rivestito il rotolo di carta igienica con un foglio giallo;
  • con un foglio rosso abbiamo creato la punta del razzo;
  • con del cartoncino blu abbiamo realizzato gli oblò e le ali laterali;
  • abbiamo tagliato a strisce la carta crespa colorata (rossa, gialla e arancione) e l’abbiamo incollata per creare il fuoco del razzo;
  • poi ho inserito il tubo di plastica e l’ho attaccato con la colla a caldo. Questa parte l’ho fatta io perchĂ© non mi fido ancora a far usare quel tipo di colla alle bambine;
  • infine abbiamo fatto passare all’interno del tubo il filo di lana piegato in due e abbiamo attaccato alle estremitĂ  due stelline adesive (create da me con la fustellatrice e la gomma crepla adesiva.

Tirando le estremitĂ  del razzo, questo parte e sfreccia nello spazio.

Nel video e nelle foto che ho pubblicato sul web non si vede perché tengo molto alla privacy di Sissy e Moka, ma in realtà sugli oblò ho attaccato le loro fotografie. In questo modo, quando parte il razzo, sembra che siano loro ad andare nello spazio.

SISTEMA SOLARE

Abbiamo creato dei cerchi di dimensione diversa e li abbiamo fatti colorare alle bambine con i colori dei vari pianeti*. Poi glieli abbiamo fatti incollare sul cartellone. Infine le bambine hanno scritto i nomi dei pianeti (noi dettavamo le lettere e loro scrivevano) e li abbiamo attaccati vicino ai pianeti.

* Per comoditĂ  li chiamo tutti pianeti ma in realtĂ  c’è la Luna (satellite) e Plutone (che è stato declassato a planetoide).

Alla fine abbiamo fatto incollare alle bambine tante stelline create con il cartoncino glitterato oro tagliato di varie dimensioni con una fustellatrice.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente LAVORETTO: ELMER L'ELEFANTE VARIOPINTO Successivo LE STORIE DI PAURA DI MASHA - LA BICICLETTA FANTASMA IN DVD (RECENSIONE)

Un commento su “LAVORETTO: LO SPAZIO (SISTEMA SOLARE E RAZZO SPAZIALE)

  1. Pingback: CERCHIETTO FAI DA TE: RAZZO SPAZIALE - Bimbi Creativi

Lascia un commento

*