La Pallina Rimbalzina Fatta in casa

La Pallina Rimbalzina Fatta in casa

A tutti voi sarà capitato di vedere fuori dai negozi dei distributori di palline di gomma. Si, proprio quelle palline che se gettate a terra rimbalzano da tutte le parti. Si, proprio quelle palline che tutti i bambini adorano.

Copertina Palina

Ho scovato una bellissima ricetta per ricreare in questa queste palline utilizzando, tra l’altro, il borace.

Il Borace l’ho già usato per fare lo Slime (Come creare in casa il vero Slime – How to make Slime at home) e, come già premesso, non è facile da trovare. Si tratta di un detergente e come tale si trova in commercio o nei negozi specializzati in articoli per le pulizie oppure in internet (vi metto il link di Ebay: http://www.ebay.it/itm/BORACE-PURA-decaidrato-SODIO-BORATO-BORO-Borax-1-KG-conf-busta-/172219088097?hash=item28190ebce1:g:J0sAAOSwQaJXRxS4).

Fate attenzione anche alle quantità. Per lo slime e la pallina ne servono solo mezzo cucchiaio. Può essere però utilizzato anche contro le formiche (o come detergente come già detto) per cui vedete voi la quantità che vi conviene comprare.

Si tratta di un pasta modellabile a cui va data la forma di una pallina.

Veniamo ora alla nostra ricetta.

Occorrente: n. 2 contenitori, 1/2 cucchiaio borace, 2 cucchiai di acqua calda, n. 1 cucchiaio di colla, n. 1 cucchiaio di amido di mais, colorante (facoltativo), glitter (facoltativo)

  • Versa nel primo contenitore il borace e l’acqua e mescola bene, sino al completo dissolvimento;
  • Versa nel secondo contenitore la colla, l’amido di mais, il colorante alimentare e i glitter e mescola bene. Si può usare sia la colla vinilica che la colla ad acqua trasparente, le ho usate entrambe e il risultato non cambia. Il colorante alimentare va aggiunto in questa fase. Se non lo si usa la pallina resta bianca;
  • Unisci il contenuto del primo contenitore al secondo, mescola bene e lascia riposare per circa 15 secondi;
  • Quando il composto inizia a solidificarsi e fai fatica a lavorarlo dagli la forma della palla e …

…divertiti con la Palla Rimbalzina!

Attenzione! La pallina va usata sotto la supervisione di un adulto.

20160629_21111020160629_21233920160629_212558IMG-20160629-WA002020160629_214044

Il composto non è stabile per cui tenderà a perdere la forma originaria. Basterà lavorarlo nuovamente con le mani per farlo tornare a forma di pallina. Inoltre può essere sminuzzato, motivo per cui non va usato con bambini piccoli.

Per creare la forma della palla potete utilizzare le mani (attenzione che non essendo perfettamente tonda quando rimbalza va da tutte le parti) oppure degli appositi stampi in silicone.

Conservare in un contenitore ermetico, se lasciato all’aria aperta di secca.

Precedente Come organizzare una festa di compleanno a tema "Principessa" Successivo Come modellare i palloncini

Lascia un commento