ANGELO LECCA-LECCA

Oggi vediamo come realizzare dei bellissimi Angeli Lecca-Lecca, ovvero degli angioletti porta lecca-lecca perfetti da utilizzare come decorazione ad esempio per Natale oppure da regalare per battesimi o compleanni.

La loro realizzazione è veramente molto semplice e possono essere realizzati con la gomma crepla oppure con il cartoncino.

Occorrente: gomma crepla glitterata di diversi colori, fustellatrice (o forbici), fustella a forma di angelo, taglierino, colla a caldo, lecca-lecca


Per realizzare l’angelo ho utilizzato una fustella, se non ne avete a disposizione potete tranquillamente ritagliare la sagoma a mano dato che creare un angelo è molto semplice.

  • tagliate la sagoma di un angelo. Se utilizzate una fustella ricordatevi di tagliare la testa perché sarà sostituita dal lecca-lecca;
  • praticate con un taglierino due piccoli taglietti. I taglietti devono essere tali da far entrare il bastoncino del lecca-lecca ma non troppo grandi (se no non resta fermo);
  • inserite il lecca-lecca nei taglietti facendo in modo che il bastoncino resti dietro ;
  • incollate con la colla a caldo le ali. Fate attenzione in questa fase a non incollare anche il lecca-lecca.

Potete realizzare gli angeli di due colori oppure tinta unita.

Se li attaccate all’albero di Natale fate attenzione a posizionare il filo in modo che il peso della testa dell’angelo non lo sbilanci.

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Precedente TECNOWOOD VEICOLI di QUERCETTI (Recensione) Successivo LAVORETTO: LA RENNA REALIZZATA CON LE FOGLIE

Lascia un commento