Lavoretto inverno: pinguino con i rotoli di carta

bimbi-creativi-lavoretto-invernale-pinguino

Se stai cercando un lavoretto per l’inverno, realizza con me il pinguino con i rotoli di carta!

Super semplice… super ricicloso!

Leggi anche

Cosa serve per creare questo lavoretto per l’inverno a forma di pinguino

  • rotolo di carta;
  • carta colorata nera, rossa, gialla e rosa;
  • carta bianca;
  • forbice;
  • lana colorata;
  • stecchino di legno;
  • matita;
  • colla stick;
  • bucatrice grande;
  • bucatrice piccola.

Procedimento

  1. prendi un rotolo di carta e rivestilo con la carta nera;
  2. ritaglia una striscia di carta rossa alta circa 1 cm e rivesti la parte superiore del pinguino;
  3. fai tanti buchi nella parte superiore utilizzando la bucatrice piccola;
  4. taglia tanti fili di lana di due colori diversi lunghi circa 15 cm;
  5. inserisci i fili di lana nei buchi alternando i colori e aiutandoti con uno stuzzicadenti;
  6. fissa i fili in cima per creare il berretto e rimuovi le parti in eccesso;
  7. appoggia il rotolo sulla carta bianca, ritaglia una sagoma bianca fatta a forma di cuore allungato e incollala sul rotolo di carta per creare il corpo del pinguino;
  8. con la foratrice grande, taglia due cerchi neri, bucali con la foratrice piccola e incollali per fare gli occhi;
  9. con la carta gialla crea e incolla il becco e le zampe;
  10. con la carta nera crea le ali e incollale;
  11. infine crea due ovali rosa e attaccali sotto gli occhi.

Et voilà…il lavoretto per l’inverno a forma di pinguino è pronto!

Il pinguino potete anche utilizzarlo come decorazioni natalizia e appenderlo all’albero di Natale 😉

Video tutorial

https://youtu.be/lzdyapRIzTc

Seguimi anche su Youtube e iscriviti al canale cliccando QUI.

Sostieni la creatività

Sostieni Bimbi Creativi acquistando i miei libri:

Link pubblicitari:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Colora, taglia e incolla!
Il nuovo PDF gratuito di Bimbi Creativi.
Ricevilo subito

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.