IL PONGO DI HALLOWEEN fai da te

Volete realizzare in casa una pasta modellabile mostruosa? Seguite la ricetta che trovate sotto 🙂

Come “attivitĂ  a tema Halloween” ho pensato di proporre a Sissy e Moka il pongo fatto in casa e degli stampini per biscotti raffiguranti i protagonisti principali di quella notte mostruosa.

La ricetta che ho seguito per fare il Pongo di Halloween è quella della classica pasta modellabile fatta in casa, pronta in pochi minuti e da conservare in frigorifero.

Occorrente:  2 bicchieri di farina, 1 bicchiere di sale fino, 1/2 bicchiere di maizena, 2 cucchiai di olio di semi, 1 cucchiaio di cremor tartaro (si trova nei grandi supermercati e in farmacia), 2 bicchieri di acqua, colorante alimentare

  • versate tutti gli ingredienti in un pentolino e mescolate;
  • fate cuocere a fuoco lento sino a quando l’impasto non si attacca piĂą alle pareti;
  • lasciate raffreddare;
  • colorate con i coloranti alimentari. I coloranti alimentari possono macchiare la pelle e i vestiti per cui vi consiglio di indossare guanti in lattice durante questa operazione.

Come colori ho scelto: bianco, verde, arancione, viola e nero.

Se volete dare un tocco in piĂą potete mettere dei glitter nella pasta.

Il Pongo di Halloween si conserva in frigorifero avvolto in una pellicola trasparente per circa 3 mesi.

Se volete potete aggiungere all’impasto anche qualche goccia di tea tree oil (è un antibatterico e profuma il pongo).

Attenzione: non tutte le attività proposte in questo blog sono adatte ai bambini. Prima di proporre un’attività ai bambini verificate che gli strumenti proposti possano effettivamente essere utilizzati da bambini e che l’attività sia adatta alla loro età. Qualora sia indicata un’età di utilizzo, la stessa deve intendersi come puramente indicativa. In ogni caso tutte le attività devono essere svolte sotto la supervisione di un adulto e i bambini non devono mai e per nessun motivo essere lasciati da soli (per continuare a leggere clicca qui ).

Metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per restare sempre aggiornata.

Seguimi anche su YOUTUBE, PINTEREST e INSTAGRAM

Torna alla HOME PAGE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

*